"Attenzione, il Codice degli appalti rischia di essere snaturato"

furlanbis Articolo di Annamaria Furlan, "Il Dubbio" del 18 novembre 2016

Il tema della legalità e della trasparenza negli appalti pubblici rappresenta una delle priorità dell'azione del sindacato e la cartina di tornasole di una nuova stagione nella gestione delle risorse pubbliche nel nostro paese. (...) Il nuovo Codice degli appalti, entrato in vigore nell'aprile scorso, segna indubbiamente un passo avanti importante per la realizzazione delle opere pubbliche (...). Tuttavia siamo preoccupati che i decreti attuativi  ed i correttivi introdotti al codice degli appalti dal Parlamento snaturino questa importante riforma che già era stata indebolita con la scomparsa della "clausola sociale" prevista per i bandi e gli avvisi di gara.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (dubbio.pdf)Il Dubbio243 kB

Leggi anche:

Nuovo Codice Appalti. Nuovo Codice Appalti. "Notevole passo avanti per la legalità e la trasparenza. Sull'applicazione continueremo a vigilare"
Roma, 17 novembre 2016. Cgil Cisl Uil hanno organizzato il convegno sul "Nuovo Codice degli appalti e decreto correttivo" con lo scopo di approfondire...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa