• Grandi temi
  • Fisco e previdenza

Ape sociale e lavoratori precoci: pubblicati in G.U. i decreti attuativi

Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 138 del 16 giugno 2017 il DPCM (Decreto Presidenza Consiglio dei Ministri) 23 maggio 2017 n. 88 attuativo dell’APE sociale (vedi legge 232/2016 art. 1 commi da 166 a 186) e il DPCM 23 maggio 2017 n. 87 relativo al pensionamento con 41 anni di contributi per i lavoratori precoci (vedi legge 232/2016 art. 1 commi da 199 a 205) entrambi entrati in vigore il giorno successivo alla pubblicazione, vale a dire il 17 giugno 2017. Contestualmente sono state diramate dall’INPS le circolari esplicative n. 100/2017 e n. 99/2017.  
Coloro che entro il 31 dicembre 2017 possono vantare i requisiti richiesti devono presentare le domande entro il 15 luglio. Le domande presentate in ritardo ma in ogni caso non oltre il 30 novembre saranno prese in considerazione solo se all’esito del monitoraggio residueranno le adeguate risorse finanziarie.
II patronato INAS-CISL è a disposizione per fornire tutte informazioni necessarie, offrire assistenza gratuitamente e trasmettere in via telematica le domande all’INPS.

Leggi anche:

I decreti attuativi dell’Ape sociale e della pensione per i lavoratori precoci - Una nota esplicativa I decreti attuativi dell’Ape sociale e della pensione per i lavoratori precoci - Una nota esplicativa
24 Maggio 2017 - La legge di bilancio per il 2017 (legge n. 232/2016) che ha introdotto in via sperimentale nell’ordinamento l’innovativo istituto...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.