• Grandi temi
  • Sociale e sanità

Audizione su Prevenzione maltrattamenti - videosorveglianza

Si è svolta il 30 gennaio 2019 l'audizione informale delle parti sindacali alla Commissione Affari Costituzionali del Senato, in relazione all'esame in sede referente dei disegni di legge nn. 897 e connessi (“Misure per prevenire e contrastare condotte di maltrattamento o di abuso, anche di natura psicologica, in danno dei minori negli asili nido e nelle scuole dell'infanzia e delle persone ospitate nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità e delega al Governo in materia di formazione del personale”).
In accordo con Cisl Scuola e FP Cisl, è stata  definita la posizione Cisl.
Considerato il grande impatto che il tema riveste, nonché la volontà della maggioranza parlamentare di giungere in tempi brevi ad un testo legislativo compiuto, la Cisl ha ritenuto di intervenire con proposte di dettaglio che andassero a proporre un percorso strutturato, in rete con i servizi del territorio e con le figure sindacali, in grado di attivare un ampio ventaglio di possibili azioni volte a prevenire forme di maltrattamenti o abusi.
La Cisl ritiene infatti che la discussione non debba esaurirsi nell'essere a favore o meno dell'introduzione di sistemi di videosorveglianza, ma si possa aprire alla valutazione delle condizioni di benessere o non benessere organizzativo in cui gli operatori dei servizi educativi e delle strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie si trovano ad operare.
In relazione al tema specifico dell'introduzione dei sistemi di videosorveglianza la Cisl ha richiamato, in linea anche con quanto contestualmente espresso dal Garante della privacy, i principi di necessità e proporzionalità; ricordato il rischio che l'utilizzo di mezzi troppo invasivi comporta, di compromettere la costruzione di legami di fiducia; nonché proposto che il loro utilizzo - e la permanenza in uso - siano vincolati alla specifica indicazione della equipe specializzata che l'esercizio della delega dovrà definire. 
Come Cisl, continueremo a seguire l'iter del provvedimento, per capire se verranno introdotte modifiche al dettato e quindi debba ritornare in lettura alla Camera.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (2019 videosorveglianza nota Cisl Senato.pdf)Nota Cisl videosorveglianza99 kB
Scarica questo file (897 Nota breve Servizio studi.pdf)Nota breve Servizio Studi del Senato414 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa