1. Casa
  2. /
  3. Notizie
  4. /
  5. articoli e interviste
  6. /
  7. Luigi Sbarra
  8. /
  9. “Pace, libertà e democrazia:...

“Pace, libertà e democrazia: il popolo del lavoro si mobilita” – “La Cisl sta con l’Ucraina e la sua comunità in Italia” da ‘Conquiste del Lavoro’ e ‘Il Dubbio’

Pubblicato il 26 Feb, 2022

L’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe militari russe è stato un atto di una gravità inaudita che rischia di destabilizzare un intero continente. La Cisl sta con l’Ucraina, con la sua gente, con la sua comunità in Italia, contro chi pensa di poter spostare con i carri armati i confini dell’Europa e mettere in discussione la democrazia e la libertà.

Lo diremo oggi con chiarezza a Roma a Piazza Santi Apostoli insieme a tante altre associazioni cattoliche e laiche: l’Italia, l’Europa, la Nato e tutta la comunità internazionale devono fare il possibile per fermare questa aggressione violenta ed incivile cui stiamo assistendo e ridare un ruolo attivo e responsabile alla diplomazia, agli sforzi istituzionali e politici. (…)

Allegati a questo articolo

Condividi