1. Home
  2. »
  3. Notizie
  4. »
  5. In Evidenza
  6. »
  7. Lavoro agile. Sbarra: “Prosegue positivamente confronto...

Lavoro agile. Sbarra: “Prosegue positivamente confronto per accordo quadro che valorizzerà la contrattazione collettiva”

Pubblicato il 23 Nov, 2021

“Positivo il confronto odierno tra organizzazioni sindacali e datoriali presso il Ministero del lavoro per arrivare ad un accordo quadro che valorizzi la modalità di lavoro agile, superando alcune criticità della fase emergenziale, e soprattutto favorisca la contrattazione collettiva”. È quanto sottolinea il Segretario Generale della Cisl Luigi Sbarra.“ Il testo del governo ci pare equilibrato, tenendo insieme opportunità e tutele per i lavoratori e miglioramento della produttività. Nonostante restino da approfondire alcuni punti, vediamo recepite diverse richieste della Cisl: i principi della volontarietà e dell’alternanza tra giornate in presenza e giornate da remoto, l’obbligo di individuare una fascia di disconnessione, il diritto allo stesso trattamento economico e normativo. Infine è positivo che il testo preveda un incentivo pubblico destinato alle sole aziende che regolamentino il lavoro agile con accordo collettivo e che ne prevedano un utilizzo equilibrato tra lavoratrici e lavoratori, per favorire anche l’importante obiettivo della parità di genere. Auspichiamo che nel prossimo incontro, che il Ministro Orlando si è impegnato a fissare in tempi brevi, si possa siglare l’accordo quadro, che servirà ad orientare la contrattazione collettiva su un tema così importante”.

Condividi